In seguito alle restrizioni applicate da Facebook, l’accesso ai contenuti delle pagine pubbliche è consentito solo agli utenti che ne sono amministratori. 

Questo significa che è necessario fare il login con un account che è amministratore della pagina da cui si vuole acquisire i post. 

Per aggiungere una pagina Facebook su Wallin ONE, premere sul bottone "Crea" dalla pagina "Bacheca" dell'App SocialSlide o SocialMosaic o SocialWall.

La piattaforma propone automaticamente in un menu a tendina le pagine di cui l’utente è amministratore. 

Se il menu a tendina è vuoto è importante verificare di essere amministratore della pagina che si vuole aggiungere

Se la verifica va buon fine, in alcuni casi è stato necessario effettuare questa procedura:

  • Effettuare il logout fa Facebook in Wallin ONE. Premere sull'icona a forma di "triangolo" di fianco la scritta "Crea" e premere su "Esci" come indicato in figura.
  • Andare su https://www.facebook.com/settings e rimuovere dalla voce impostazioni/app e siti web oppure impostazioni/integrazioni business l’applicazione "Social Connector".
  • Fare nuovamente il login di Facebook in Wallin ONE premendo su "Accedi" e seguire i passaggi proposti.
  • Premere su "Continua come..."
  • Premere su "Ok" per confermare.

Questa procedura permette a Facebook di rinnovare i permessi per accedere ai contenuti della pagina. 

Per accedere ai post di Instagram è importante che:

  • l’account di Instagram dell’utente sia di tipo Business;
  • l’account di Instagram sia associato a una pagina Facebook di cui l’utente è ovviamente amministratore.

Qui trovi la guide ufficiali per creare/convertire un account in Business e associarlo ad una pagina Facebook:

Se i punti sopra elencati sono completi al momento che l’utente effettua il login su Facebook, Wallin ONE propone all’interno di un menu a tendina una lista di profili Instragram aziendali associati alle pagine Facebook. 

L’utente deve solo scegliere quale utilizzare. 

Se il menu a tendina risulta vuoto significa che i punti sopra elencati non sono stati eseguiti correttamente.

Quando l’utente crea un feed di Instagram deve inserire l’hashtag da ricercare. 

Al momento della conferma, l’hashtag viene verificato.

Se la verifica fallisce significa che l’hashtag inserito non esiste oppure che è stato raggiunto il numero massimo di interrogazioni effettuabili ad Instagram.

Si prega quindi di riprovare dopo circa 30 minuti. 

Se una volta seguita la guida i problemi dovessero continuare a presentarsi, puoi scrivere un messaggio in chat per ricevere supporto.

Did this answer your question?